Iscrizioni 2018/2019

E’ già possibile effettuare l’iscrizione settore giovanile per la stagione 2018/2019 per i nati nei seguenti anni:
2015 – 2014 – Asilo del calcio
2013 – 2012 – Piccoli amici.
2011 – 2010 – Primi calci.
2009 – 2008 – Pulcini.
2007 – 2006 – Esordienti.
2005 – 2004 – Giovanissimi.
2003 – Allievi provinciali.

Potete scaricare il modulo, stamparlo, compilarlo e consegnarlo in segreteria oppure inviarlo tramite mail a segreteria@auroradesiosettoregiovanile.it.

ORARI SEGRETERIA

La segreteria del settore giovanile, dal 12 giugno al 3 agosto osserverà i seguenti orari:
il martedì dalle 10 alle 11:30;
il mercoledì dalle 10 alle 11:30;
il giovedì dalle 17:30 alle 19;
il venerdì dalle 10 alle 11:30.

Per informazioni: 3281410341 (Mario).

Il Formatore, molto più di un istruttore

“Basta con allenatori e istruttori, non si deve istruire nessuno. È il tempo dei formatori nel calcio, che hanno un ruolo da servitori dei ragazzi, devono guidarli, accompagnarli alla scoperta del gioco, devono stimolarli, devono farli pensare, con delle domande, perché possano risolvere da soli i problemi. Ci vuole un apprendimento attivo del ragazzo, che rimanga impresso a lungo nella sua memoria”(H. Wein)

Il formatore è quindi molto più di un semplice allenatore, perché la sua missione è molto più grande. Il suo ruolo, come facilmente si può intuire, è quello di formare, costruire, crescere, condurre a maturità, dare forma consentendo di guadagnare determinate qualità. È un facilitatore dell’esperienza, un ingegnere pedagogico. Colui il quale crea, pianifica ed osserva situazioni da lui stesso pensate e plasmate a misura dei ragazzi. È il leader di un gruppo, qualcuno che non impone ma trascina, che ispira ed è seguito, un modello. Ha conoscenze, sa motivare, organizzare. Ha una personalità coinvolgente, stabilità emotiva, coerenza comportamentale e decisionale, puntualità ed entusiasmo. È un esempio. Non parla troppo, ma con le sue domande sa indirizzare l’attenzione dei ragazzi dove lui vuole, stimolando ed incoraggiando la loro creatività. Conosce ogni suo giocatore, sia sotto il profilo tecnico che sotto quello personale, valore aggiunto di ogni sua relazione con il singolo e con il gruppo.

“I buoni formatori sono quelli che non istruiscono, ma guidano i giocatori a scoprire e pensare”. (H. Wein).

Iscrizioni 2018/2019
Iscrizioni 2018/2019