Ecco l’Inter: per l’Aurora patto con il miglior settore giovanile d’Italia

Un “fidanzamento” davvero importante, quello che l’Aurora Desio ha sancito nei giorni scorsi con quello che, da diversi anni, è ritenuto unanimemente il miglior settore giovanile d’Italia.
Per risultati, basta pensare allo Scudetto “triplete” vinto quest’anno con Primavera, Berretti e Under 17, ma anche e soprattutto per la qualità dei tecnici e la cura nella crescita a 360 gradi di bambini e giovani calciatori.

IL PATTO

Il patto tra i responsabili dei due settori giovanili è stato definito, con una vigorosa stretta di mano, al Centro sportivo Suning “in memoria di Giacinto Facchetti”, cuore del campionificio nerazzurro. Aurora, da quest’anno, è quindi Società Amica Inter.

LA SODDISFAZIONE

“Per noi – spiega il direttore generale Alessandro Crisafulli – si tratta di una sinergia strategica, che ci permetterà di mettere una ulteriore marcia in più, sotto tutti i punti di vista, nel nostro ampio progetto di rilancio. Vogliamo alzare il livello e la qualità del lavoro e l’Inter è sicuramente il partner migliore possibile”.

L’INTESA

La collaborazione prevede varie iniziative, volte alla crescita dei formatori dell’Aurora, ma anche a dare intriganti opportunità di confronto e miglioramento per i bambini e i ragazzi bluarancio.
Durante la prossima stagione saranno programmati infatti eventi di formazione condivisi per gli allenatori, sedute di allenamento delle squadre desiane con i tecnici Inter, amichevoli tra le due società e molto altro.

AVANTI COSÌ

Sono diversi, del resto, anche i bambini e ragazzi che negli ultimi anni sono stati attenzionati, hanno avuto la possibilità di allenarsi o addirittura sono passati ufficialmente all’Inter.
A conferma dell’amicizia, appena rinsaldata, e del buon lavoro in corso in casa Aurora.